Preloader
 

Prestazioni

Home / Prestazioni / Sostegno psicologico
Psicologo Torino. Sostegno psicologico svolto da psicologi e psicoterapeuti.

Sostegno psicologico

Il sostegno psicologico aiuta ad affrontare problemi più circoscritti rispetto alla psicoterapia, agendo principalmente sui sistemi di difesa che il paziente adotta spontaneamente per proteggersi da maggiori sofferenze, e che al momento della richiesta del sostegno non funzionano più come prima, lasciando la persona vulnerabile alle sollecitazioni stressanti.

DESTINATARI DEL SOSTEGNO
E’ indicata per chi non riesce al momento ad attivare capacità introspettive e per chi non ha interesse ad indagare la propria personalità nel profondo: essa infatti si mantiene ad un livello più superficiale.
E’ altresì indicata per affrontare situazioni contingenti, quali un lutto, una separazione, interventi medici o malattie proprie o di altri, una adozione (per i genitori adottivi e per il figlio adottato), problemi di lavoro (mobbing, licenziamento, …), stalking, cambiamenti fisiologici della vita (matrimonio, nascita e crescita dei figli, allontanamento dei figli grandi, trasloco, menopausa, invecchiamento, perdita della capacità generativa), e altro ancora.

CHI SE NE OCCUPA
Gli interventi di sostegno psicologico possono essere svolti sia da psicologi che da psicoterapeuti, e la tecnica base è quella del colloquio verbale individuale.

TEMPI
È più limitata nel tempo rispetto alla psicoterapia, anche perché è relativa a situazioni contingenti. I tempi variano in base agli obiettivi, al tipo di situazione, alla persona e alle sue risorse, alla motivazione del paziente ad uscire dalla crisi, e alla rete di sostegno sociale presente nella vita del paziente.

Bisogna segnalare che molte volte il sostegno psicologico si trasforma, strada facendo, in vera psicoterapia, in quanto ad esempio si scoprono nodi tematici di fondo che il paziente si trova a voler indagare e pronto a conoscere. In tal caso terapeuta e paziente ridefiniscono l’accordo di lavoro, i tempi, la frequenza degli incontri.